Home - Sardegna - Cagliari

 
 
Palazzo Viceregio
Cittą: Cagliari
Indirizzo: Piazza Palazzo
Telefono: 000-000000
Categoria: Palazzi, ville e logge
Apertura al pubblico: Visitabile a richiesta




Numero di visite:
6823 volte
Sito Web: Non disponibile!
Descrizione:
Il Palazzo risale alla prima metą del Trecento, quando venne costruito dagli Aragonesi come residenza vicereale. Diventato un'importante sede politica e amministrativa, vide susseguirsi, negli anni, gli Aragonesi, gli Spagnoli e gli Austriaci fino ad arrivare ai Savoia. A questi ultimi si devono i cambiamenti maggiori della costruzione, commissionati ad alcuni ingegneri militari del Piemonte. Nel 1769, lo scalone, l'atrio e la facciata, divisa da paraste verticali, vennero ristrutturati e portati all'aspetto odierno su volere di Carlo Emanuele III di Savoia. Nel periodo che va dal 1779 al 1815, il Palazzo divenne sede della corte dei Savoia, fuggiti da Torino ormai in mano francese. Dopo l'unitą d'Italia, il Palazzo perse la sua funzione di sede vicereale e nel 1885 divenne di proprietą dell'Amministrazione Provinciale. Nel 1894 le pareti del salone consiliare cominciarono ad essere affrescate dal perugino Domenico Bruschi, che ottenne l'incarico dopo aver vinto un concorso. I dipinti, portati a termine nel 1895, raffigurano le vicende principali della storia della Sardegna, dal tempo dei Romani fino ad oggi, di particolare pregio l'affresco del soffitto con La Sardegna che custodisce lo scudo sabaudo. Nel Palazzo si trova anche la Quadreria, che raccoglie i ritratti dei vicerč. Attualmente l'edificio č sede della Prefettura.
Opinioni:
Non č stata rilasciata nessuna opinione, al momento!

Rilascia una tua opinione --»
 

» Aggiorna scheda del Palazzo «


 
Ricerca Avanzata
 



 
Categorie a: Cagliari
 
 » Castelli, rocche e torri
 » Teatri
 » Palazzi, ville e logge
 » Palazzi reali

 
Palazzi nelle citta' limitrofe
 
Nessun palazzo disponibile!

 
Visita inoltre:
 
 »  Musei Cagliari
 »  Monumenti Cagliari
 »  Abbazie Cagliari
 »  Eventi Cagliari

 

Copyright © 2006. Tutti i diritti riservati.