Home - Sardegna - Oristano

 
 
Palazzo degli Scolopi
Città: Oristano
Indirizzo: Piazza Eleonora
Telefono: 000-000000
Categoria: Palazzi, ville e logge
Apertura al pubblico: Lunedi, Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato




Numero di visite:
3891 volte
Sito Web: Palazzo degli Scolopi ...
Descrizione:
Palazzo Scolopi, detto anche di San Vincenzo, sorse come sinagoga, come testimoniano gli scritti dell'Angius. Tale palazzo fu voluto dalla comunità di ebrei residenti a Oristano, che però furono costretti a lasciare la Sardegna e di conseguenza la sinagoga, a causa della dominazione spagnola. L'intera struttura diventò così proprietà degli Scolopi, che nel 1676, la adibirono a scuole pie cittadine. Nel corso dell'Ottocento, il palazzo subì vari interventi di restauro, soprattutto per opera di Fra Antonio Cano, architetto sassarese, il quale arricchì la facciata mediante l'inserimento di elementi classici. Il fulcro del complesso è rappresentato dalla chiesa di San Vincenzo, posta dietro il complesso e costituita da un unico ambiente, leggermente elittico e coperta a volta. Nella chiesa trovano posto le statue di quattro evangelisti, opera del Cano e poste in quattro edicole. Le statue sono prive delle mani perchè, durante il Fascismo, tale ambiente fu utilizzato come aula di Giustizia e si rese necessaria la muratura delle nicchie per nascondere i simboli della pietà cristiana: le mani furono mutilate perchè venivano fuori dal muro. Nel 1845, l'architetto Gaetano Cima intraprese il progetto di dare una svolta purista all'edificio, ottenendo un grande rigore geometrico. L'aula è oggi sede della sala del Consiglio Comunale.
Opinioni:
Non è stata rilasciata nessuna opinione, al momento!

Rilascia una tua opinione --»
 

» Aggiorna scheda del Palazzo «


 
Ricerca Avanzata
 



 
Categorie a: Oristano
 
 » Palazzi, ville e logge
 

 
Palazzi nelle citta' limitrofe
 
Nessun palazzo disponibile!

 
Visita inoltre:
 
 »  Musei Oristano
 »  Monumenti Oristano
 »  Abbazie Oristano
 »  Eventi Oristano

 

Copyright © 2006. Tutti i diritti riservati.