Home - Calabria - Reggio Calabria

 
 
Castello Aragonese
Città: Reggio Calabria
Indirizzo: Piazza Castello
Telefono: 000-000000
Categoria: Castelli, rocche e torri
Apertura al pubblico: Visitabile a richiesta




Numero di visite:
4469 volte
Sito Web: Non disponibile!
Descrizione:
Le prime attestazioni relative al Castello risalgono alla prima metà dell'anno Mille, ma la sua origine è da datarsi probabilmente al VI secolo. Nel Mille l'edificio fu di proprietà dei Greci e poi dei Normanni, fino a passare, nella seconda metà del Duecento, a Carlo I d'Angiò. Nel Quattrocento vennero intrapresi i lavori di restauro e modifica voluti da Ferdinando d'Aragona, in occasione dei quali furono innalzate due torri e scavato il fossato. Il potenziamento delle fortificazioni continuò anche nel Cinquecento su ordine di Carlo V. All'inizio dell'Ottocento, con la dominazione dei Borboni, il Castello entrò in un periodo di degrado che portò ad operare alcune modifiche, fino alla trasformazione della struttura in una caserma, nella seconda metà del secolo. All'inizio del Novecento l'edificio venne danneggiato da un terremoto e successivamente demolito in alcune sue parti sulla base del piano regolatore, risparmiando la costruzione più antica con i due torrioni di epoca aragonese. Il Castello è sede dell'Osservatorio dell'Istituto Nazionale di Geofisica.
Opinioni:
Non è stata rilasciata nessuna opinione, al momento!

Rilascia una tua opinione --»
 

» Aggiorna scheda del Palazzo «


 
Ricerca Avanzata
 



 
Categorie a: Reggio Calabria
 
 » Castelli, rocche e torri
 

 
Palazzi nelle citta' limitrofe
 
Nessun palazzo disponibile!

 
Visita inoltre:
 
 »  Musei Reggio Calabria
 »  Monumenti Reggio Calabria
 »  Abbazie Reggio Calabria
 »  Eventi Reggio Calabria

 

Copyright © 2006. Tutti i diritti riservati.